Ottimizzazione del processo di generazione dell'ozono per la purificazione dell'acqua

ozone-generation-process

L'ozono (O3) è sempre più utilizzato per purificare l'acqua in alternativa alla clorazione. Le applicazioni principali sono quattro:

  • Produzione di acqua potabile (acqua potabile)
  • Sterilizzazione dell'acqua di alimentazione per la produzione alimentare e farmaceutica
  • Sterilizzazione di piscine
  • Sterilizzazione delle acque reflue dopo il trattamento e prima dell'immissione nel ciclo idrico
  • Storicamente, la clorazione è stata il metodo preferito per la sterilizzazione dell'acqua su larga scala. Tuttavia, il trasporto e l'applicazione in massa dei sistemi di clorazione comportano rischi significativi per la salute e la sicurezza. Inoltre, il cloro può produrre sottoprodotti nocivi e cancerogeni. Per questi motivi, negli ultimi anni si è diffusa l'implementazione di sterilizzatori a ozono.

    Le ragioni principali per misurare il contenuto di umidità dell'aria di alimentazione o dell'ossigeno in questo processo sono tre: Prevenire gli archi negli elettrodi del generatore, prevenire la corrosione dei componenti del sistema a causa della formazione di acido nitrico e aumentare l'efficienza dell'ozonizzazione. Se nel gas di alimentazione è presente un elevato livello di umidità, si verificheranno archi elettrici negli elettrodi e, in casi estremi, la rottura del contatto con le pareti della camera. Questi archi danneggiano gli elettrodi e le pareti del sistema e alla fine portano a guasti e costose riparazioni.