luminOx

Sensore ottico d'ossigeno - SST LuminOx

Rilevamento dell'ossigeno a lunga durata, basso consumo e risposta rapida

Opzioni

  • Tecnologia ottica basata sulla luminescenza, NON elettrochimica
  • Tecnologia non esauribile per una maggiore durata
  • Calibrato da fabbrica
  • Range di temperatura di funzionamento
  • Uscite ppO2, %O2, temperatura e pressione barometrica
  • Consumo energetico della batteria
  • Non è necessaria alcuna elettronica aggiuntiva
  • Compatta in termini di dimensioni

Datasheets


Sviluppata e prodotta da SST, la famiglia LuminOx è una gamma di sensori di ossigeno calibrati in fabbrica che misurano i livelli di ossigeno gassoso utilizzando la tecnologia ottica basata sulla luminescenza. Il rilevamento dell'ossigeno, utilizzando questo sensore, consente di calcolare la concentrazione di ossigeno.

LuminOx misura la pressione parziale dell'ossigeno (ppO2) che, insieme alla temperatura interna del sensore, viene comunicata in serie al microcontrollore host. I sensori LuminOx contengono anche un sensore di pressione barometrica interno. Ciò consente di calcolare e trasmettere la concentrazione di ossigeno (%O2), insieme al ppO2, alla temperatura e alla pressione barometrica.

La tecnologia brevettata consente a SST di produrre un sensore che fornisce un funzionamento a basso consumo, offrendo al contempo una durata molto più lunga rispetto ai sensori elettrochimici e galvanici.

I sensori ottici di ossigeno LuminOx sono compensati internamente, il che significa che il cliente non ha bisogno di considerarlo nel loro design. Comunica inoltre direttamente con l'UART del cliente, quindi non è richiesto alcun circuito di condizionamento del segnale.

LuminOx è un sensore completamente a stato solido e non contiene elettroliti di piombo o liquidi. È quindi conforme al 100% RoHS. Inoltre, non ha praticamente alcuna sensibilità incrociata, consentendo di essere utilizzato in applicazioni in cui altre tecnologie sono inaffidabili a causa della particolare miscela di gas presenti.

it